Obiettivo Lazio

Camperando tra la città eterna, il litorale romano, la Tuscia, la Valle Santa Reatina, la Val Tiberina, i Castelli Romani e la Ciociaria



Questa guida vi accompagnerà a scoprire una regione come il Lazio che, se ha nella città eterna il motivo principale del suo interesse, riserva tuttavia in ogni angolo, da nord a sud, dal litorale tirrenico ai laghi all'Appennino, validissimi motivi per una visita, con la sua splendida natura e tante località anche minori che arricchiscono il territorio e sono testimoni da secoli delle civiltà e degli artisti che hanno reso grande l'Italia, dagli etruschi agli Imperatori romani, da Michelangelo a Bernini. Vi accompagnerà tra la solennità dei palazzi del potere e delle Basiliche Cattedrali e il misticismo dei percorsi dei pellegrini medievali come la Via Francigena, facendovi scoprire pievi romaniche e Santuari Francescani. Ma sarà anche un viaggio tra i colori del territorio e i prodotti della terra. Un viaggio dove troveranno concreta realtà le immagini dell'arte e gli episodi della storia studiati fin da piccoli nei libri di scuola, dalle antichità etrusche e romane ai tesori del Rinascimento, dalla grande stagione barocca alle architetture razionaliste del Novecento. Perché mai come in questo caso la fama delle grandi mete può tenere nascosta l'importanza di tutto ciò che non è solo "contorno", ma che a ragione può trasformarsi in obiettivo stesso del viaggio, con plurime sfaccettature e mille possibili approfondimenti.

I sei itinerari

Sono sei gli itinerari che vi proponiamo in questa guida alla scoperta del Lazio. Ogni itinerario, illustrato da una pianta che ne delinea il percorso, comprende le aree di sosta utilizzate (con coordinate GPS), descrive località, aree archeologiche e naturalistiche, musei e monumenti, comprendendo anche dei box sulle più importanti manifestazioni sacre e profane del territorio e altri box sui prodotti tipici. Qui di seguito una sintesi dei vari itinerari.

Il primo itinerario, di fatto a chilometri zero, non poteva non riguardare la capitale, con la sua storia e i suoi monumenti, con le piazze, i musei, le chiese e i palazzi del potere, ma anche con il Vaticano, l'EUR e l'Appia antica, con i suoi odori e i suoi sapori, insomma con il suo fascino di città eterna.
Il secondo itinerario si snoda per circa 240 chilometri tra la provincia di Roma e quella di Viterbo, partendo da Ostia e toccando dapprima il litorale tirrenico fino a Ladispoli e volgendo quindi all'interno verso il Lago di Bracciano e l'antico Agro Falisco, al confine con l'Umbria. Si parte dal Parco archeologico di Ostia Antica e si toccano Ostia Lido, Fiumicino, Fregene, Ladispoli, Cerveteri, Bracciano, Sutri, Civita Castellana, Orte e Bomarzo.
Con il terzo itinerario andiamo alla scoperta del Viterbese, con Viterbo, il lago di Bolsena, la Tuscia e la Maremma laziale, in un itinerario abbastanza breve in termini chilometrici (circa 190 chilometri), ma densissimo di mete, a contatto con una natura pittoresca e in visita a suggestivi centri storici che affondano le loro origini indietro nel tempo fino alla civiltà etrusca: Viterbo, Montefiascone, Bagnoregio, Civita, Bolsena, l'area archeologica di Volsinii, Acquapendente, Gradoli, Capodimonte, Marta, Tuscania, Tarquinia, Montalto di Castro, l'area archeologica di Vulci e il Castello della Badia.
Il quarto itinerario si snoda per circa 150 chilometri tra la parte orientale della provincia di Roma e il reatino, toccando alcuni dei luoghi che hanno visto la nascita del monachesimo occidentale, e spazia tra Tivoli, Arsoli, il Parco dei Monti Simbruini, Subiaco, Castel di Tora, Colle di Tora, Posticciola, Rocca Sinibalda, l'Abbazia di Farfa, Toffia, Cittaducale, il Convento di Fonte Colombo, Greccio, Rieti, il Convento della Foresta e Poggio Bustone.
Stavolta andiamo a sud di Roma, tra i Castelli Romani, l'entroterra pontino e la costa del Circeo, fino al confine con la Campania in un tragitto di poco meno di 280 chilometri che tocca il Lago Albano, Frascati, Grottaferrata, Castelgandolfo, Velletri, Genzano, l'Oasi di Ninfa, l'Abbazia di Valvisciolo, Sermoneta, Latina, l'Abbazia di Fossanova, il Parco Nazionale del Circeo, Sabaudia, San Felice Circeo, Terracina, Fondi, Itri, Sperlonga, Gaeta, Formia e Minturno.
Quest'ultimo itinerario, di poco più di 200 chilometri, risale dal sud del Lazio fin quasi alla capitale esplorando la Ciociaria e le antiche cittadine del Lazio sud-orientale, nella provincia di Frosinone, lungo l'antica Via Latina; le località toccate sono Cassino, con l'Abbazia di Montecassino, Aquino, Arpino, Isola del Liri, l'Abbazia di Casamari, Veroli, Frosinone, Ferentino, Alatri, Collepardo, la Certosa di Trisulti, Fiuggi, Anagni, Valmontone e Palestrina.
Obiettivo Lazio

Edizioni Fotograf Palermo (2017)
ISBN 978-88-97988-36-6
192 pagine, 310 foto
€ 24.00 + spese postali

   Sfoglia la guida
Premessa
Introduzione
Un pò di storia
Il territorio e la viabilità
Il patrimonio monumentale e artistico
L'economia
Il Lazio
dalla A alla Z
A = Acque termali
B = Burocrazia
C = Cucina
D = Divinità romane
E = Etruschi
F = Formaggi
G = Grande Raccordo Anulare
H = Hotel, campeggi e aree camper
I = Isole
L = Lingua e dialetti
M = Mare
N = Natura
O = Olio d'oliva
P = Papato e Stato del Vaticano
Q = Quando andare
R = Roma e Lazio
S = Stornelli e canzoni romane
T = Trilussa
U = Unità (d'Italia)
V = Vini
Z = Zecca
Indice dei luoghi
Indice delle manifestazioni
Il decalogo del camperista responsabile
Gli autori
Gli itinerari
Vacanze romane
  • Roma antica
  • I palazzi del potere e le piazze del Rinascimento
  • Il Vaticano e Trastevere
  • L'Ostiense, l'EUR e l'Appia Antica
Nelle antiche terre dei latini
  • L'area di Ostia Antica e il litorale romano
  • Il Lago di Bracciano e l'Agro Falisco
Reminiscenze etrusche
  • Viterbo, la città dei Papi
  • Attorno al Lago di Bolsena
  • La Maremma laziale
Suggestioni mistiche
  • Tivoli e la Valle dell'Aniene
  • Dal Lago di Turano a Cittaducale
  • La Valle Santa Reatina e il misticismo francescano
Lungo la Via Appia
  • I Castelli Romani
  • L'entroterra pontino
  • Il Circeo e il litorale tirrenico laziale
Un tuffo nella natura
  • Nel cuore della Ciociaria
  • Lungo l'antica Via Latina

Vacanze romane - Roma

Nelle antiche terre dei latini - Il litorale romano e la parte settentrionale della provincia di Roma

Reminiscenze etrusche - Il Viterbese

Suggestioni mistiche - La Sabina e la Valle Santa Reatina

Lungo la Via Appia - I Castelli Romani e la provincia di Latina

Un tuffo nella natura - La Ciociaria
©2012-2017 Mimma Ferrante & Maurizio Karra - Le Vie del Camper - Edizioni Fotograf Palermo
È vietata la riproduzione anche parziale dei testi e delle opere citate senza l'autorizzazione scritta degli autori e dell'editore
ggs2012  |  info cookie policy e disclaimer
Forse potrebbe interessarti anche:
Obiettivo Italia Centrale
Quattordici itinerari alla scoperta di Lazio, Toscana, Umbria, Marche e Abruzzo: la loro splendida natura e le città italiane tra le più famose nel mondo, oltre alle storiche e magnifiche località minori.